Archivio tag: Persone

Sono un assassino in un mondo di prostitute…evvai!

Se me lo avessero detto prima, lo avrei aperto tanto tempo fa un blog, sembra si possa entrare in un ambientino niente male.

Video scovato su web e conoscenza

Ma la storia che vanno raccontando non vi porta alla mente il buon Jack lo Squartatore? I personaggi ci sono praticamente tutti.

Il primo delitto ha dato modo di conoscere, oltre all’abilità del killer, anche il suo modus operandi e la tipologia delle sue vittime, soltanto prostitute sventrate e sgozzate.

Il disagio giovanile esiste, è innegabile ( chiediamoci pure perché…) . Anche l’ignoranza di chi parla a Porta a Porta è innegabile.

Ma non sarà che, tranne in qualche raro caso, si demonizza qualsiasi cosa possa produrre una minaccia nei confronti del proprio status di portatore di suprema conoscenza? E’ proprio vero che la tv sta invecchiando…

P.s. Ho la febbre che continua a devastarmi da una settimana, mi scuso per ogni eventuale risposta non ricevuta, pazientate ancora un pochino…spero vivamente che sia pochino…sigh.

6 miliardi di altri

6 miliardi di altri si propone di fare un ritratto sensibile ed umano degli abitanti del pianeta.

Dalla presentazione del progetto

6 realizzatori partono in tutto il mondo per interrogare gli abitanti del pianeta. Le domande scelte per queste interviste sono quelle che attraversano tutta l’Umanità, ovunque e da sempre: riguardano la famiglia, le esperienze vissute, le prove affrontate, ciò che ci fa ridere, ciò che ci fa piangere, il senso della vita…Questi ritratti dipingono tanti individui che ci assomigliano.

6 miliardi di facce

Ci provocano, ci commuovono, ci spingono a farci delle domande. Aspiriamo alla stessa felicità? Siamo confrontati agli stessi problemi?

La visione di tutte le interviste mi ha fatto molto riflettere, ci si ritrova quasi con la sensazione di viaggiare grazie ai visi delle persone.

Ho provato a rispondere alle stesse domande che vengono poste agli intervistati, quesiti con temi quali risate, felicità, paure, natura, amore, sogni e, a parte la difficoltà nel trovare le risposte, ci si rende veramente conto di quanto siamo simili e nel contempo diversi dagli altri esseri umani, di razza e nazionalità differenti e non.

Il più delle volte siamo noi comunque i più fortunati e nella vita di tutti i giorni non ce ne rendiamo quasi conto.