Al chiaro di luna

Nei prossimi giorni verranno sicuramente spesi fiumi di parole sull’uscita di Moonlight 1.0, l’implementazione Mono di Microsoft Silverlight scritta per la piattaforma GNU/Linux, recentemente resa disponibile come plugin per Firefox.

Ancora in uno stato che almeno dalle prime impressioni definirei embrionale, Moonlight supporta le specifiche Silverlight 1.0 ( una lista per provarne qualcuna ) e nella versione precompilata manca di alcune funzioni, come per esempio la riproduzione di video, implementabili però compilando da sorgenti. Ho provato e cestinato l’estensione dopo pochi minuti per due motivi:

  1. Non ho alcuna ragione di tener installato un software che non mi serve
  2. Non è completamente compatibile con l’ultima versione di Firefox, problema parzialmente aggirabile con un script per Greasemonkey

Nessun preconcetto, ma è lampante che in giro non ci siano molte applicazioni atte a funzionare con Silverlight/Moonlight e, finchè non vi sarà una reale esigenza, non mi sogno neanche di installare un’altro plugin che mina l’instabilità del programma che uso in assoluto più di tutti, ovvero il browser web. Ci pensa benissimo da solo il Flash player a darmi parecchi grattacapi.

Mi sembra quasi di poter già leggere le polemiche che andranno sempre più montando sulle pagine dei blog, in special modo quelle dei Linux addicted più convinti, e che probabilmente non aggiungeranno nulla di interessante alla conversazione…e potevo esimermi dal parteciparvi? :D Prese di posizione a parte, spero solo che in questo marasma di discordanti opinioni possa nascere qualche coinvolgente spunto di discussione. E voi come la pensate?

Dunque, almeno per adesso, l’unico chiaro di luna ad illuminare il mio computer sarà rappresentato dalla note di un genio

Brr…fa molto Resident Evil, nevvero? :D

3 pensieri su “Al chiaro di luna”

  1. Debian IceWeasel 2.0.0.14 Debian GNU/Linux

    Fin quando nessun sito adotterà sto coso neanche ci darò un occhiata :D! Ovviamente dipende dal sito.. Bella la canzone :D!!

  2. Mozilla Firefox 2.0.0.14 Windows XP

    @nudge: sai, qualcuno potrebbe buttarla sull’etica, l’avere software di derivazione Microsoft sul pc che monta Linux a qualcuno potrebbe non piacere. Sul lato tecnico personalmente non ho ancora trovato un’applicazione mono che giri decentemente o che ritenga indispensabile.

Lascia un Commento